martedì 6 gennaio 2009

Loredana Morandi fa scuola...

La stupidità umana non ha fine soprattutto quando i casi di mitomania dilagano. Ho trovato in rete questa notizia che riguarda il "cretino delle suonerie" e mi ha ricordato le epiche avventure di un'altra cretina...indovinate chi?
Anzi, scrivete nei commenti le similitudini tra i due cretini...chi ne trova di più vince un weekend da barbone a Roma in compagnia della Lury!

Re delle suonerie: minacce di morte
L'inquietante caso di Vladimiro Tallini

In tv ha acquisito grande popolarità per essere stato uno dei primi a credere nelle potenzialità delle suonerie per i telefoni cellulari. Ma Vladimiro Tallini, giornalista e speaker tv, sta pagando a caro prezzo questa sua fama: "La Stampa" riferisce di minacce di morte e insulti sul web, su Facebook è nato perfino un gruppo "Io odio Wladi Tallini". Tanto che la procura di Torino ha aperto un'inchiesta affidata a polizia e carabinieri.
Il giornalista tv, allarmato dalle continue minacce e da un presunto sabotaggio subito dalla sua auto, ha presentato un esposto alla procura del capoluogo piemontese. "I poliziotti della Digos - ha detto Tallini a La Stampa - quest'estate, quando qualcuno è venuto a cercarmi nella mia abitazione di Torino, quando sono accaduti fatti strani alla mia auto, forse sabotata intenzionalmente, mi hanno consigliato di stare attento, di non sottovalutare le minacce".
I suoi detrattori lo collegano a personaggi come la "star del telefonino" gatto Virgola, così come al papero Lello o alla sexy "Topolona". Tutti personaggi creati per promuovere e vendere le suonerie per i telefonini. Tanto è bastato per alimentare un'inspiegabile campagna d'odio verso il dj 48enne, molto noto anche per i suoi talk show televisivi seguiti in particolare sulle reti locali piemontesi. "Voglio precisare - ha chiarito tuttavia Tallini sul quotidiano torinese - che non ho nessun ruolo nella creazione del gatto Virgola, né degli altri soggetti propagandati dalla stessa società per cui ho lavorato e lavoro. Ma sono orgoglioso di essere stato tra i primi a scoprire le potenzialità delle suonerie ". (*)
[Fonte: Tgcom]
Il cretino delle suonerie




(*) Naturalmente adesso i neurini ischemici di Loredana Morandi scriveranno una mail al cretino delle suonerie per dirgli che in realtà il "gatto virgola", il papero lello e la bella topolona sono in realtà i protagonisti del caso a cui "sta indagando" e solito bla bla bla pieno di lobby pedofila pornografia selargius hallah israele palestina il borghese sono giornalista ad libitum!
E un altro polpettone è pronto! Alè!

5 commenti:

Saggio panda ha detto...

Ma è umanamente possibile tanta stupidità???
Manca solo che il WWF apra un'indagine sul gruppo di Facebook intitolato "Non vorresti colpire il gatto virgola con una mazza da golf?".

Il bello è che nel frattempo su Facebook rimane il fans' club di Totò "u' Curtu" Riina, nonnino corleonese già membro di mafia s.p.a. e con le rustiche mani assai lorde di sangue...

Questo per dire...

maxifasso ha detto...

Lui è stato il primo a credere nelle suonerie ? Ma se facevano già le ladrate con quelle cose già anni prima!

Poi come fa ad avere 48 anni ???

Saggio panda ha detto...

Credo intendessero dire che il dolce Wlady è stato il primo a fare della Bella Topolona e di Virgola(che prima o poi si papperà in diretta il sorcio che canta "Bella Topolona"... ahahaha!) un vero e proprio culto religioso...

Maya ha detto...

si sono accordi del gruppo di "supporto" a Riina...

http://www.repubblica.it/2008/12/sezioni/tecnologia/facebook-capodanno/indaga-pm/indaga-pm.html

Third Eye ha detto...

Surclassata in attenzione perfino dal cretino delle suonerie e perfino tra i commenti di questo blog: non c'è fine per gli smacchi ad ella...