venerdì 5 dicembre 2008

Memoria per Loredana - Ricordarsi di collegare il sondino e il catetere

Come ti smonto un post in 5 minuti mandando all'aria il lavoro di 50 neurini ischemici:

Citazione:
"Ricorda di richiedere i tabulati in entrata sul numero di cellulare e sul numero abitativo in data odierna: Venerdì, 5 dicembre 2008, alle ore 13.55 circa. La donna gravemente malata di mente, oggi è giunta al punto di telefonare sul numero di casa e sul cellulare, per avvisarmi di aver scritto l'ennesima baggianata sui blog, con i quali clona me e insulta e minaccia la mia famiglia e gli artisti."
Ora secondo i neurini ischemici di Loredana Morandi l'avrei chiamata a casa per avvisarla di aver scritto l'ennesimo post in cui la ridicolizzo. Naturalmente il tutto dopo 2 ore dalla pubblicazione del post. Tra le due la ritardata è una sola...e non sono io!

"Signorina, con lei voglio essere molto franca."
Ma a me per percularla basta che sia Loredana, non serve l'ennesima personalità!

"Le sue condizioni psicologiche denotano un evidente disordine."
L'unico disordine che spesso qualcuno lamenta sono i vestiti in giro per la stanza...ma credo di poter far a meno dello psicologo per questo. A lei invece la cura del 2006 dev'esser stata troppo leggera se questi sono i risultati...

"Ciò nonostante, non mi risulta che ella sia analfabeta, ma sciocca lo è senz'altro."
Cos'è tutto questo buonismo? Ha dimenticato brutta, pedofila, prostituta, adescatrice, maestra elementare e informatrice farmaceutica...cos'è? Perde colpi o spera nella solidarietà femminile?

"Inizi a interrogarsi, per tanto, su cosa dirà sua Madre all'apprendere che ella si è macchiata di reati, che superano i 2 anni e mezzo a lei concessi dallo Stato in sconto pena."
Pensi ai reati (vecchi e nuovi) di cui lei si è macchiata...e pensi all'ennesima delusione dei suoi figli che la guarderanno sempre con quegli occhietti pieni di commiserazione e la vergogna di avere una madre come lei.

"Quale sarà l'espressione di suo Padre, se vivente, ad apprendere i guai che la figlia ha combinato, ed i reati che ella ha commesso a causa dell'assenza di alcun orgoglio nella solitudine e nel bisogno di attenzioni?"
Io un padre ce l'ho il quale mi ha insegnato ad aver fiducia nella giustizia, ma non la sua Signora Morandi, quella in cui crede il 100% delle persone "sane".

"Il Meloni le promette falsi ritorni giudiziari."
Il Meloni ha semplicemente risposto a delle domande, così come ha fatto Third_Eye, così come hanno fatto quelli di Punto Informatico, così come hanno fatto i ragazzi del Fansub, così come han fatto tutti quelli tirati in ballo da lei. Se i neurini ischemici non hanno rimosso la cosa, anche a lei ho fatto delle domande ma non ha risposto. Gliel'ho detto migliaia di volte signora Morandi se solo avesse dato una prova concreta a suo favore le avrei creduto. Ma così non è...

"Allo stato: in questa vicenda giudiziaria non ci saranno luminari del foro, o piomberebbe senza mezzi termini la mannaia della verità associativa e del come si fa denaro sporco a questo mondo, insieme all'omino che ti ripara il pc e ti regala il filmetto sporco scaricato con winny dal p2p giapponese, per Natale, invece del calendario."
Signora Morandi, per il momento per Natale sono arrivati 2 cestini e 4 panettoni (di cui l'uvetta rugosa continua a ricordarmi il suo clitoride...). In ogni caso non esiste una vicenda giudiziaria senza avvocati, a meno che le parti in causa non si divertano a spacciarsi per giuristi-giornalisti con il codice penale sempre sulla scrivania.

"Avremo sì, tanti tentativi di corruzione ai danni di Loredana Morandi e delle Associazioni, che puntualmente si costituiranno. Tenteranno di comprarci gli avvocati, lo sappiamo già, ma niente paura. Abbiate fede che tutto sarà dato e qualcuno, che non ha timore e la pensa nello stesso modo, c'è."
Cos'è? Un'altra delle sue profezie? Quindi nel prossimo post dovrei aspettarmi un titolone con su scritto "tentativo di corruzione all'avvocato d'ufficio di Loredana Morandi tramite lecca lecca e un cd di Cristina D'avena"...

"E, cmq, male che vada, io ci sono sempre."
...questa è una minaccia! Almeno scriva così posso percularla per sempre...forever...toujours...siempre...

"Loro sono una società del porno, che vive sullo sfruttamento delle solitudini e delle malattie altrui"
Anche il suo psicologo vive sulla sua solitudine e malattia, ma non per questo vien accusato di pedopornografia (oddio...un po' masochista lo sarà per avere lei come paziente...)

"Si domandi allora, se il romanzetto falso e costruito di una società del porno potrà o no, coprire 4 anni di uso di un server universitario in peculato ai danni dello Stato, e se sarà per voi possibile trovare un avvocato che sostenga una tale tesi senza vergognarsi come un cane. No signorina, queste cose le fanno gli scarti del foro, giammai i luminari."
Mi domando più che altro che faccia avrà il suo di avvocato, pagato per dimostrare le teorie di una signora depressa che per vendetta personale ha creato un teatrino di accuse legate con la bava.

"Ora! Voglio rendermi simpatica e, okkio, scherzo (da prete)."
Lei è simpatica quanto un grappolo di emorroidi...lo scherzo è da prete normale o da prete pedofilo?

"Le domando: ma lei ci crede al romanzetto? Se ci crede, la smetta e cancelli tutti i blog"
Io credo a quello che vedo signora Morandi. Io ho creduto a quello che mi è stato detto, ho creduto a quello che ho letto, ho tirato le mie conclusioni su quello che ho "scoperto". Le viene difficile pensare che le "mie stesse conclusioni" potrebbe prenderle chiunque?
Lo sa come la penso, e sa che cancellerò Dunadicacca e tutti i cloni ufficiali (13 ormai...) nel momento stesso in cui anche lei farà altrettanto. Non le chiedo di oscurare i blog, ma solo di cancellare ogni post in cui lei pubblica nomi, cognomi, foto e quant'altro. Ci pensi, le parti in causa hanno già il backup dei suoi siti, lei pure sicuramente, la polpost idem. Nel momento in cui un tribunale le darà ragione potrà ripubblicare tutto e potrà anche salire sul piedistallo e dire "IO L'AVEVO DETTO!" ma se un tribunale le darà torto su 13 blog saranno affissi gli stemmini della finanza associati al suo nome, al suo cognome, alle sue associazioni e alle sue 34 personalità.

"Così, se ci crede, continuare sarebbe illogico da parte sua e da parte del gruppo nichilista. Per voi sarebbe come alimentare un potente Motore Dantesco, di quel carburante che Muove il Sole e le Alte Stelle. E se il paragone vi rimane ostico, allora, seguendo il vostro pensiero, sappiate che nello stesso modo è sciocco gettar legna sul fuoco."
Cara la mia nonnina ischemica, il "Motore Dantesco" l'ha messo in moto lei trascinandoci su tutte le persone coinvolte. Adesso sa bene che al suo "Motore Dantesco" è finita la benzina, mentre Dunadicacca ha sempre una cartuccia pronta ad esser sparata (non è una minaccia di morte, è un modo di dire). Spenga il motore e lo metta in garage per il momento e Duna farà altrettanto...

"Sia come sia, giusta o sbagliata la mia persona, io ho de linkato Radio Marte e Unina dalla rete IRC Azzurra.org"
(Giuro sono seria e non sto perculando per una volta) Lei avrà sicuramente fatto tante cose; su alcune mi trova pure d'accordo (e parlo delle iniziative di pace) la cosa che non capisco sono le sue reazioni quando qualcuno ha un'idea diversa dalla sua, l'aggredire verbalmente, le ripicche, le vendette, le manie di persecuzione contro la sua persona e le reazioni esagerate. Posso capire l'istintività, ma non l'isterismo. Continui a parlare di pace, di arte, di giustizia (ma attenta Loredana: Giustizia non vuol dire accusare di pedofilia una comunità solo perchè nessuno l'ha scopata), ma per favore lo faccia senza manie di grandezze.

"Però attenzione, perché se troppo dovesse volere ancora una società del porno commerciale dai ragazzi, istigandoli a delinquere, io potrei reclamare ben altri server a partecipazione statale per difenderli."
Signora Morandi, cosa farebbe se un giudice decidesse che non esiste "la società del porno"?

"Cordialità"
Cazzo...manco un dixit!

2 commenti:

Third Eye ha detto...

Vabbè, dei tanti perculamenti possibili, la signora dal cognome famoso e pure ellenofona, ha riCANNATO l'ennesima citazione: non era "alte stelle", ma "altre stelle", con tutto che non ne avrà cmq capito un cazzo :boh::

http://tinyurl.com/6omyzg

Ma perché non si limita a parlare di precotti o cere per pavimenti da casalinga "consumata qual è?

A parte lo squallore di citare sempre i genitori, non so come tu abbia letto un senso in certe frasi :boh:...

Dunadicacca ha detto...

Third tanto le cose che scrive la Moranda si possono interpretare in 2000 modi diversi tanto alla fine verrà sempre fuori la pornografia, la pedofilia, i bloggerperlapace e la mancanza di cazzo...anche se stai parlando della ricetta delle lasagne...