mercoledì 5 novembre 2008

Loredana Morandi d'annata!

So che molti di voi penseranno allo strafalcione nel titolo, ma in questo caso l'apostrofo ci vuole proprio! E sì, perchè andando indietro con la fantastica macchina del tempo virtuale ogni giorno ne esce una nuova (cazzata...).
Oramai son finiti i tempi dei bei post-polpettone in cui tutti, a partire dal Presidente della Repubblica e finendo al vu cumprà sulla spiaggia, finivano coinvolti in qualche giro criminale (collegato per assonanza di cognomi, per appartenenza ad una regione soggettivamente antipatica alla scrivente oppure per vendetta personale causa 2 di picche). O per lo meno i neuroni ischemici stanno giocando brutti scherzi e non tirano fuori più nulla dal cappello di Silvan!
Oggi comunque è venuto alla luce il vecchio blog di Loredana Morandi ospitato sulla piattaforma Splinder (di cui lei dice di vantarne conoscenze nell'amministrazione...). Il blog si chiamava "SMS di Minaccia" (e qui capiamo come certe parole quando entrano nella testa delle persone difficilmente riescono a uscirne...come ci sguazzo io in queste cose!) col sottotitolo "Collezione degli sms contenenti minacce e altro ancora... a cura di Loredana Morandi".
Ora, da una che dice di essere stata una vittima di camorra solo perchè a Napoli alla domanda "Ahò, c'hai d'accenne?" un signore le ha risposto "Mi dispiace, non fumo" ci si aspetta che un sito del genere sia pieno di rivendicazioni di tutti i camorristi, mafiosi, padrini, briganti e malavitosi fatti via SMS alla signora Morandi.
No way out! Ennesimo blog-merda in cui ogni sacrosanta persona che esprime un parere diverso dal suo viene additato come buffone, hacker, malavitoso, guerrafondaio, ignorante e così via.
I 99 Posse direbbero "la storia si ripete, ripetutamente...". Io invece prendendo spunto copio e incollo le "puttanate d'annata" e strizzo l'occhietto al Direttore de "Il Borghese", che forse forse ha capito di avere una collega "compagna" in redazione (sono buona e la chiamo così...)


Rita Pani, scrittrice VERA e comunista, lascia un commento nel blog della Morandi (in cui il logo dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia è ancora in bella vista)

"...mi riservo il diritto, qualora trovassi il tempo e la voglia, di imporre alla tenutaria di questo blog di togliere il logo dell'ANPI, associazione presso la quale sono tesserata, perchè è come avere l'immagine di Gesù Cristo in un bordello. La sento quasi un'offesa personale.
Da questo letamaio io non passerò più, non mi resta che augurarvi, buon proseguimento.
Rita Pani"

La risposta della Morandi "compagna" è tutto da ridere!

Per l'amor del cielo. Scriverò all'Anpi di ritirargliela la tessera. Non sono ancora una associazione in fin di vita da dover contare sulla sua di tessera. Io espongo il logo ANPI, perchè sono membro del comitato pacifista romano e perchè con lo striscione del mio gruppo ho partecipato alla marcia organizzata dalle associazioni partigiane. Conosco Rendina di persona e non è proprio il tipo di persona da mischiarsi con gente come quella. Dovete sapere che la Pani è sconosciuta anche ai Comunisti Italiani federazione romana, dove il presidente è persona, che incontro a tutti i tavoli di lavoro del movimento. Mark Bernardini poi vive in russia e non è una persona generosa. Borghese com'è, quest'anno ad una settimana dalle elezioni, si è messo a dare addirittura in escandescenze contro il suo partito per non essere stato preferito ad un altro...
A proposito: grazie di aver portato qui la Pani. Non dite che non sono gentile. C'è un vecchio conto in sospeso (truffa ai danni della Cisl federazione trasporti di Roma), che l'aspetta da tempo...
Cosa faccio io? Evidenzio le gravissime malattie della gente del web.
Questa persona è la riprova vivente, che i gestori di UBW siano persone non oneste e disposte a tutto e a convivere con tutto pur di avere una qualche notorietà.
Non mi sfidate troppo.


Allora, la stessa Loredana Morandi che oggi scrive su "Il Borghese", fino a qualche anno fa faceva marce pacifiste delle associazioni partigiane, conosce Rendina e incontra in ogni occasione l'allora Presidente dei Comunisti Italiani federazione romana. Mark Bernardini non le piace perchè "borghese" e poi come sempre un'indagine che porta ad una truffa (forse suggerita dagli gnometti fascisti di allora...) e lei, sua Santità Salvatrice del Mondo che fa?
(Tono solenne...) Evidenzia le gravissime malattie della gente del web.

Meditate gente, meditate...


2 commenti:

Third Eye ha detto...

Secondo me al massimo ella conosceva Tony Randine (http://www.youtube.com/watch?v=Ly-qiFn0hh0), poi si son mollati quando lui era stufo perché lei le sparava troppo grosse...

Dunadicacca ha detto...

Ma guardando nei vecchi blog merda esce fuori che lei è partigiana, comunista sfegatata, manca solo una foto di qualche centro sociale e stiamo a posto...

Ma il direttore del Borghese le sa ste cose?