lunedì 29 dicembre 2008

Mestizia Quotidiana

Lezione di ridicolaggine odierna:

1) Inventate una serie di deliri e accanitevi contro il mondo perchè siete un soggetto socialmente inutile.
2) Entrate in una chat a caso, possibilmente una chat in cui dimora il vostro amore che vi ha potentemente rifiutato.
3) Spacciatevi per la polizia postale con un nick tipo "poltel" e scrivete:

07:50:05 -!- poltel [cgiirc@C91823D.AA559E9F.49155D36.IP] has joined #yumeshima.net
08:01:45 poltel > Domanda: questo zozzone neppure a Natale siete stati capaci di togliervelo?
08:02:10 poltel > Domanda di riserva: vi rendete conto di essere degli stracci di persone ad aver bisogno di un venditore di sesso tra di voi?
08:02:30 poltel > Domanda di riserva numero 2: che genere di donne sono quelle che si accompagnano con voi?
08:04:42 -!- poltel [cgiirc@C91823D.AA559E9F.49155D36.IP] has quit


4) siate coscienti che alla vostra età i vostri deliri saranno esposti al pubblico (adulto e vaccinato) ludibrio.

[12:26:24] Lunadicarta è Lunadicarta!~padrona_d@C91823D.AA559E9F.49155D36.IP
[12:26:24] Nome vero per Lunadicarta: AzzurraofBorg
[12:26:24] Lunadicarta è nei canali: @#chiisanaienosora, @#yumeshima
[12:26:24] Il server di Lunadicarta: *.rizon.net - Where are you?
[Quit:
http://www.mibbit.com ajax IRC Client]
FINTA Giornalista, FINTA giurista, FINTO funzionario del Ministero degli Interni, FINTO avvocato, FINTA dottoressa, FINTA professoressa, FINTA polizia postale...
Non c'è limite alla stupidità...

Buone Feste!

2 commenti:

Third Eye ha detto...

Non c'è limite nemmeno ai reati che si commettono, ma vedrai che risate quando arrivano dopo esser passati da radiomarte dove si era procurata dei log spacciandosi per funzionario del ministero -_-...

Anonimo ha detto...

A me il vero problema sembra quello dei provider che mollano, con minore cautela di quella che normalmente si dedica ai peti, informazioni riservate ad uno sconosciuto al telefono.
.