domenica 14 dicembre 2008

L'Arcigay: «La Rai ha censurato il film Brokeback Mountain» La Rai: «E' colpa di Loredana Morandi»

La versione di Rai Due priva di alcune scene di amore gay.
La tv di Stato: lo rimanderemo in onda senza tagli

ROMA - Un caso che farà discutere. E che farà nascere nuove polemiche sull'uso della censura nei programmi tv. Anche se al momento a indignarsi è principalmente Aurelio Mancuso, presidente nazionale di Arcigay che chiede: «Vogliamo sapere chi ha deciso di trasmettere ieri sera su Rai Due i Segreti di Brokeback Mountain, film che ha vinto il Leone d'Oro del 2005, 3 Oscar, 4 Golden Globe, con vistosi tagli da censura anni '50. Chi si è permesso di pensare che il pubblico adulto non avrebbe potuto sopportare i baci e le effusioni tra due uomini?»

LA PROTESTA - Ma la protesta del presidente nazionale nazionale di Arcigay non si ferma qui: «Chiediamo al Direttore di Rai Due e al Presidente della Rai di spiegare pubblicamente ciò che è avvenuto. Chiediamo alla Commissione di Vigilanza della Rai di intervenire, perchè il servizio pubblico televisivo non può in alcun modo favorire l'omofobia dilagante in questo paese. Chiediamo, infine - conclude Mancuso - che come gesto riparatore il film sia al più presto riprogrammato in versione integrale».

LA NOTA DELLA RAI - Dopo qualche ora arriva una nota della Rai a chiarimento della vicenda: «Non c'è stata alcuna censura, ma una serie di casualità che ha impedito la messa in onda della versione originale di "Brokeback Mountain".
Tramite la nostra mailing list, ci ha scritto una tale Loredana Morandi la quale asseriva che la versione in possesso nei nostri archivi in realtà era stata scaricata illegalmente dai server UniNa via bridge jugoslavo e che le scene di sesso non si riferivano solo all'amplesso di due persone di *sesso* maschile, ma contenevano inserti di *sesso* di gruppo con *pornoattori* e *pornoattrici* facenti parte di un gruppo di pornopedonichilonanisti® che lei stessa, nelle persone delle sue 45 multipersonalità, aveva scoperto in flagranza di reato.
Infatti come risulta dalla lettera, la signora Morandi grazie al suo Sapientino™ ha scoperto il gruppo criminale mentre provava una delle suddette scene (la prova provata è qui).
Inoltre Loredana Morandi afferma che dietro tutto questo c'è un piano malvagio architettato da un tale Lou Cypher, che da 2000 anni a questa parte gestisce un ritrovo per dannati in una non specificata località del mondo. Di questa persona si sa ben poco e Loredana Morandi non è ancora riuscita a trovare il suo indirizzo sulle Pagine Bianche, né contatti utili su Facebook, né tantomeno siti registrati a suo nome.
La signora che vanta amicizie con magistrati come Luigi De Magistris, il Questore di Cagliari, il Sindaco di Selargius e tra i membri delle sue associazioni finanche Agnese Ginocchio, ha esibito come prova certa una dichiarazione scritta e controfirmata dall'Arcangelo Gabriele.
In seguito a tale segnalazione non abbiamo potuto fare a meno di cestinare la copia in nostro possesso e utilizzare la copia ripulita da ogni tipo di riferimento *sessuale* fornitaci dalla signora Morandi. Ci scusiamo per il disagio arrecato a tutti quelli che pensano che il *sesso* sia una cosa normale e prendiamo l'impegno di mettere in programmazione la replica del film nella versione cinematografica senza tagli al più presto possibile».
[Fonte reale: Corriere.it, fonte perculatoria Dunadicacca©]


nella foto: due pornopedonichilonanisti®
mentre chiaramente si scambiano file porno su Irc

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Ahahah!

E com'è che non dici niente di essere stata cancellata da WordPress.com?

Buffona e buffoni i tuoi amichetti della pornografia!

maxifasso ha detto...

Dunadicacca.wordpress.com c'è ancora. Ehi, anche il tuo clone blog su wordpress potrebbe fare la stessa fine...

Third Eye ha detto...

Ma no, li avrà spostati su altri server con meno spam...

Anonimo ha detto...

Nina sei stata nominata:

http://www.megaupload.com/?d=VM4R0EE3

Secondo me la devi smettere e basta con la Morandi.

Si vede che sei in un periodo di sbandamento, oppure non faresti di certe cazzate.

Ciao

Anon

Anonimo ha detto...

No no, leggete bene prima di parlare: Nina è stata proprio cancellata.

Guardate qua:

http://argonews.wordpress.com

L'ho detto, secondo me deve smettere con la Morandi, che se no finisce per avere guai seri.

Bacetti a Nina (dammi retta)

Anon

Dunadicacca ha detto...

Far chiudere 16 blog (agli altri pare non esserci ancora arrivata...) segnalandoli come spam è un grande successo personale per la signora Morandi che stasera farà a meno di masturbarsi perchè il suo surrogato orgasmico l'ha già avuto...ma Duna ci sarà sempre...ovunque...se lo ricordi nonnina ischemica che NON fa paura a nessuno (e lo dica anche alle sue personalità multiple...)

Anonimo ha detto...

Nina, tutto dipende da dove stai.

Non penso che ti ammazza nessuno, ma con quello che tu stai facendo potresti pure finire in galera o ricevere la GdF a casa e allora..

Stacca, stacc, stac, sta, st, s....

Anon

Dunadicacca ha detto...

...ma vogliamo aprire un dibattito su tutte le volte che ha ricevuto LEI i carabinieri a casa, gli ufficiali giudiziari a casa, le firmette da mettere 2 volte al giorno, le condanne precedenti, le accuse ad un marito che NON è vero che la picchiava...ne vogliamo parlare?...
IO fedina penale pulita LEI fedina penale leopardata...

Bored! ha detto...

Lory, smettila... sei così patetica!
Vuoi continuare così per tutta la vita?

maxifasso ha detto...

Almeno a imparato dove segnalare l'abuso :D Non come ha fatto con me, dove è arrivata a coprirsti di ridicolo sul forum di wordpress italia :D

Anonimo ha detto...

Nina, sei decisamente più vicina tu a ricevere i carabinieri a casa.

Sei pazza a continuare, i primi che muoiono sono i pesci piccoli.

Come te.

In fondo è facile: smetti e basta.

E poi vedrai se questi amici erano o no da frequentare.

Tu diffami una persona che neppure conosci, la Morandi, mentre ti accompagni a gente mai conosciuta prima e che ti promette quello che non manterrà.

Dammi retta: chiudi bottega.

Se non lo fai allora ha ragione la Morandi e tu ci prendi i soldi per questo lavoro sporco.

ciao

Anon

maxifasso ha detto...

Come mai c'è tutta questa "pressione" per farla smettere ? Da molto fastidio vero ? Da fastidio che qualcuno ti ripaghi con la stessa moneta, non è cosi Signora dal cognome famoso ?

Poi tu parli di diffamazione, ma tu cosa hai fatto in questi anni dal 2003 a oggi ? Perfavore, se la gente ti denucia e ti va contro, non e certo perchè sei una voce scomoda ma perchè diffami persone senza uno straccio di prova...

Comunque sto ancora aspettando il 5 procure.

maxifasso ha detto...

ehm... Le 5 procure volevo dire.

Third Eye ha detto...

Ma è vero delle finte accuse al marito, che deve firmare in questura, etc?

Non esiterei a crederlo, ma che vergogna per sé e soprattutto per quei 4 disgraziati che ha messo al mondo un po' come capitava :|...

Mi pare che Nina abbia avuto chiusi i blog fotocopia, that's all...

P.S.: ma ora c'è dentro pure la GdF? E perché è clone di maxifasso o perché non fa le fatture al Meloni?

Un pirla qualunque ha detto...

Questa è la scoreggia del morto.